Zard Racing Day 2021 nuovo centro R&D

Zard Racing Day: il produttore di scarichi annuncia un nuovo centro R&D

Premi il tasto play sulla foto qui sopra per riprodurre il video.

In occasione della prima edizione dello Zard Racing Day, che ha avuto luogo il 13 luglio scorso sull’asfalto del Misano World Circuit, il noto costruttore di scarichi per moto ha annunciato a sorpresa l’inaugurazione di un nuovo centro di ricerca e sviluppo.

Protagonista dell’unveiling un impianto di scarico completo 2 in 1, montato su un’Aprilia RS 660 con carenatura dedicata all’evento. Zard ha annunciato che il nuovo centro di design, ricerca e sviluppo entrerà da subito a pieno supporto del costruttore. L’obiettivo è quello di ampliare la gamma dei prodotti e di portare il brand italiano verso nuovi mercati.

Il ProDay e le parole degli organizzatori

Lo Zard Racing Day, che si è svolto nel contesto del ProDay, si è rivelata una formula vincente. Gli amici, i giornalisti, i dipendenti e i clienti di Zard hanno avuto la possibilità di girare su una pista da Mondiale insieme a piloti ed ex piloti professionisti. Tra questi: Marco Lucchinelli, Gianfranco Guareschi, Jorge Lorenzo, Michele Pirro e Dario Marchetti.

Queste le parole di Graziano Milone, promotore e ideatore del ProDay:
“Vorrei ringraziare Giulia e Aldo Gherlone, la proprietà di Zard, e i ragazzi che hanno reso possibile questo fantastico progetto. L’atmosfera che si respirava all’interno dei box, non solo in quello dei campioni, ma in tutta l’area dell’evento, era un’atmosfera piacevole e rilassata di una festa fra amici. Il nostro obiettivo! Pensavo che i nostri ospiti sarebbero stati i più felici e invece, i nostri Pro, si sono dimostrati tali da condividere la pista con amatori, clienti e amici dando loro anche qualche consiglio e per farsi ammirare durante la poesia della loro guida. Fantastico. Durante l’evento ho ricevuto diverse telefonate da amici e colleghi che hanno seguito la giornata sui social delle aziende coinvolte e si sono detti pronti a partecipare alla prossima edizione. Adesso è il momento di godersi questo successo in attesa di pianificare una seconda edizione!”

“È stata una giornata densa di emozioni per tutti noi”, ha poi aggiunto Giulia Gherlone, CEO e Owner di Zard. “Da tempo progettavamo di portare in pista i ragazzi del nostro team e gli amici motociclisti per una grande festa mossa dalla passione per le due ruote. Con lo Zard Racing Day e il ProDay siamo andati oltre, affiancandoli ai grandi nomi del motociclismo su uno dei circuiti più importanti del mondo per una giornata davvero speciale”.